In Romanzi

Come fili di un telaio – Biancamaria Folino

Per acqistarlo: clicca qui o prenotabile nelle migliori librerie

Una donna vive alle pendici della Ande e racconta la sua storia di curandera e il suo speciale rapporto con la madre Terra. Riuscirà Aña a salvare Pachamama? È una custode e come tale deve tramandare ai posteri il suo sapere e la conoscenza sul pianeta. Gli animali del villaggio le hanno comunicato che il tempo sta per scadere e che occorre fare qualcosa e in fretta per salvare l’intera umanità. Aña parla con le sue montagne e ascolta i messaggi portati dal vento che le raccontano di altri mondi e di avi che non la lasceranno mai sola. In realtà questa è la storia di un’altra storia.

BIANCAMARIA FOLINO
Nata a Milano il 14/5/1963, Biancamaria Folino è laureata in lettere moderne. Vive a Lesmo dove lavora come operatrice di Medicina cinese, dopo aver svolto attività giornalistica per oltre 15 anni. Da 40 anni scrive in prosa e poesia, ha fatto parte del circuito di arte postale con le sue poesie visive. Per la casa editrice Pulcino Elefante, sono state pubblicate le poesie visive “Rosso”, “Paris” e “Paesaggio di Parole”. Per la PlaceBook, con la quale pubblica fin dal 2020, dirige la rivista culturale Kukaos. Finalista in diversi concorsi di poesia, ha partecipato a Milano Book City, edizione 2019, 2020, 2022 e 2023.
www.biancafolino.it