Crea sito

Costantini Marco

Marco Costantini, sono nato a Roma nel 1960, diplomato in ragioneria, iscritto alla Facoltà di Giurispudenza presso l’Università La Sapienza di Roma, ho scritto diversi libri, e poesie, il primo libro di piccoli racconti, presentato alla Fiera del Libro di Roma, nel 2018, dove affrontavo temi sociali, tra cui uno in particolare, mettevo in evidenza il problema della violenza sulle DONNE, da cui è stato tratto un video “Terremoto”, che lo scorso anno ha vinto un premio internazionale. Un altro racconto tratto dallo stesso libro, “Dieci stupide idiozie”, che trattava il tema dell’autismo, ha vinto un premio lettario nella città di Torino. Poi mi sono cimentato nel mio primo Romanzo, “Senza più cadere”, dove mettevo in evidenza il mondo sommerso di chi vive nel mondo di mezzo, anche questo libro tratta di un problema sociale molto diffuso, le persone che vivono per strada ai margini di questa società. Infine mi sono cimentato con una raccolta di poesie, presentato il 14 Febbraio presso la Bibiloteca teatro di Roma “Quarticciolo”, con il Patrocinio del Comune di Roma. Ho iniziato a scrivere da quando sono stato privato della libertà personale, ho vissuto il carcere, ed ora la mia rinascità è dedicata alla persona che di questo libro ne è la protagonista….
Lavoro presso il Partio Radicale Transnazionale, dove ogni giorno cerco e cerchiamo di difendere i più deboli e gli emarginati.

Bibliografia

Dieci Stupide Idiozie 2016 (Racconti)
Senza più cadere 2018 (Romanzo)
In punta di piedi… Tu amore 2019 (Poesie)