0 In Romanzi

I SEGNI SUL VETRO – Tina Mucci

Per acquistarlo: clicca qui o prenotabile nelle migliori librerie

A quasi cinquanta anni, Giulio è convinto di avere la vita e la famiglia perfetta. Ha gli stessi amici da sempre, ha sposato la donna di cui si è innamorato da ragazzo, ha due figli che sono il suo orgoglio. Ma nella sua isola felice arriva un terremoto e proprio la presunzione di perfezione porta tutti a commettere errori, ad allontanarsi, a scoprire fragilità e debolezze.
In un anno, Giulio e tutti i personaggi che lo circondano affrontano cambiamenti profondi, che li destabilizzano e lasciano segni indelebili, come quelli lasciati da un graffio sul vetro, che non va più via.
Una bella foto resta bella anche se il vetro è segnato, bisogna però imparare a guardare dalla giusta prospettiva.
Questo è quello che imparano a proprie spese Giulio, Diamante, Maurizio, Bruno, Rosa e tutti gli altri, dopo tutto quello che affrontano niente e nessuno sarà uguale a prima.

Tina Mucci nasce a Benevento il 5 gennaio 1966. Fin da piccola, manifesta il suo amore per la lettura e la scrittura. Rimasta però orfana di padre a diciotto anni, appena prima di prendere il diploma di ragioneria, deve cominciare a lavorare.
Tuttavia, per fortuna, non rinuncia mai ai suoi sogni e continua a scrivere.
In principio sempre e solo per sé stessa.
Nel 2020 incontra la PlaceBook Publishing e pubblica Rosso Autunno. La loro collaborazione ha portato alla pubblicazione di cinque libri, fino a questo momento.
Tina Mucci vive ancora a Benevento e non è sposata.

Nessun Commento

Lascia un Commento