Crea sito
0 In Romanzi

Il posto delle cose – Domenico Santoro

Un paesino del Meridione, tempi contemporanei. Diana è una ragazzina di dodici anni, molto sveglia. Sta passando un’estate spensierata in campagna, con i genitori e l’amico Simone. Suo padre Lucio, è un avvocato che pratica l’otium. Sua madre Lory è un’insegnante.
Il padre di Simone invece è un uomo terribile, un anziano razzista e severo.
Simone trova il diario della madre, una scrittrice depressa morti anni prima. Incarica Diana di leggerlo…

Per acquistarlo: clicca qui

Scheda autore: clicca qui

Nessun Commento

Lascia un Commento