Crea sito
0 In Poemi

L’occupazione del Berchet – Gabriele Mistrangelo

Poema

Milano. Durante l’occupazione del liceo Berchet, alcuni ragazzi si ritrovano insieme. Annoiati dall’assemblea studentesca e prendendo spunto dal Decameron di Boccaccio, decidono di passare la notte a raccontarsi delle storie. L’occupazione del Berchet è essenzialmente una commedia. I protagonisti dei racconti narrati sono uomini comuni, con tutti i loro difetti: c’è la moglie trascurata, la studentessa fuorisede, il beone, e tanti altri. Ma c’è spazio anche per racconti più intimi e drammatici, come quello che vede protagonista una giovane prostituta. Il tutto composto in endecasillabi, secondo lo schema della sestina narrativa. Per un poema che supera in estensione L’Inferno dantesco.

Per acquistarlo: clicca qui

Scheda autore: clicca qui

Nessun Commento

Lascia un Commento