Crea sito
In Poesie

(S)compost (Poesie scomposte) – Vincenzo Iennaco

Una raccolta di poesie eterogenee per stile e umori (e le mie contraddizioni), suddivisa in quattro sezioni:
anima minima dove trovano spazio i brani più personali;
(s)compost in prevalenza permeata da un umore cupo, a volte malinconico e altre a rasentare il nichilismo. Il titolo della sezione del resto gioca sul giro di parole tra il compost (a cui si riduce la vita) e la scomposizione dei brani dove il primo o l’ultimo verso è stato eluso e fa da intestazione al brano;
intermezzo comprende i brani più leggeri e i puri divertissement, malgrado una certa vena caustica e provocatoria. È la sezione più varia anche a livello formale, si va dal rap al sonetto caudato, dal registro colloquiale a un manierismo volutamente ricercato (ora per provocazione ora per autoironia);
frattaglie infine vede ricomparire gli umori cupi che, a quanto pare, hanno il sopravvento sul mio “poetare”.

Per acquistarlo: clicca qui

Scheda autore: clicca qui