0 In Teatro

Via del Risorgimento: Quasi un sogno di una notte d’estate – Giovanni Fragapane

Teatro

Per acquistarlo: clicca qui

All’approssimarsi delle elezioni comunali, un vecchio comunista chiede una grazia al santo patrono del paese, perché intervenga in modo da rendere di pubblico dominio le malefatte dell’amministrazione uscente e renderne difficile la rielezione. Convinto di aver avuto dal santo un segno di assenso, ansiosamente aspetta il suo intervento manifesto. La notte prima del giorno stabilito dal santo, dormendo, sogna.
E, come fosse lui stesso il santo, va in Paradiso a chiedere la grazia al Padreterno; la ottiene, a parole; ma non fidandosene completamente, per il fatto che san Paolo interviene a dissuaderlo, convinto che il Padreterno non manterrà la promessa, decide di fare della scena in Paradiso un’allegoria a rovescio, da recitare assieme ad alcuni amici, in cui il Padreterno appaia alla stessa stregua di un sovrano di uno stato dove esistono grattacieli, sotterfugi e compromessi; insomma, come un leader politico sulla terra.

Sheda autore: clicca qui

Nessun Commento

Lascia un Commento