Crea sito

Fedro Sergio

È nato a Fondi nel 1937 dove vive, occupandosi di varie attività. Nella sua lunga vita si è interessato di teatro per il quale ha scritto le commedie in tre atti “Ping pong per un figlio” del 1999
“Punto di rottura” del 2001 “Vedova suo malgrado” per la quale nel 1999 ha ottenuto una menzione speciale al Premio nazionale di teatro per un’opera inedita Fondi La Pastora, fondato dal pittore Domenico Purificato. I drammi in quattro atti “Mia grata terra!” del 2003, e “Il canto del gallo” del 2005. In seguito questi testi teatrali li racchiude in un volume dal titolo “La giostra umana” Suoi articoli sono apparsi su alcuni giornali regionali. Attualmente scrive per la rivista Lionismo.
Ha scritto i romanzi “L’irraggiungibile essenza dell’amore”, “La barriera”, il saggio “Il grillo sparlante” e la raccolta di racconti “Imprevisti romani e dintorni”, nel quale è incluso il racconto lungo “La macchia indelebile” per il quale ha ottenuto il primo posto al Premio letterario “Oggi e domani”.
Il romanzo “L’incredibile vita di un ragazzo per bene”.